Vigiljoch
Spa 7614 Web
Spa 8038 Web
 Dsc6837 Web Kopie

UN’ESPERIENZA NELLA NATURA PER TUTTA LA FAMIGLIA

Per quanto la funivia sia veloce e moderna, l’idillio naturalistico del Monte San Vigilio, chiuso al traffico, invita a prendersi il tempo necessario per riscoprire i concetti di calma e tempo libero per osservare questo pezzo di mondo perfetto con gli occhi di un bambino. Con i suoi facili sentieri, la sua diversità naturale e le prospettive in continua evoluzione sulle cime più belle dell’arco alpino, il Monte San Vigilio è una destinazione ideale per le famiglie. Dopo il breve tragitto in funivia a tariffa ridotta per famiglie, seggiovie e sentieri escursionistici – molti dei quali adatti ai passeggini – conducono ai luoghi più belli della riserva naturale, chiusa al traffico: misteriosi ciottoli, una chiesetta isolata del XIII secolo in mezzo all’alpeggio, ruscelli, brughiere, animali e locande a misura di famiglia con specialità locali, dove i più piccoli possono sfogarsi in parchi giochi.

Vigiljoch Sommer 2009

Il Monte San Vigilio su due ruote

I tour panoramici sul Monte San Vigilio e gli emozionanti sentieri che scendono verso la Val Venosta a Naturno o Rablà fanno del Monte San Vigilio una meta molto apprezzata per la mountain bike, soprattutto perché il percorso della Transalp attraverso le Alpi passa anche per il Monte San Vigilio. Gli amanti della bicicletta, che non si lasciano conquistare dall’ambiziosa salita a quasi 1.800 m di altitudine, possono arrivare comodamente con la funivia di San Vigilio (oltre 1.000 m di dislivello) o anche con la funivia di Aschbach (circa 800 metri di altitudine) – le biciclette vengono trasportate a pagamento durante tutta la stagione.

Buono a sapersi: sul Monte San Vigilio non ci sono piste ciclabili designate, i pedoni hanno la precedenza ovunque.